mimo9 – mimo nine

e network interaction news

Brad Pitt: Make it right!!!

Curato da Kristina Drapic

brat-pitt.jpg

 

La sua faccia nelle vetrine della Damiani ormai sette-otto anni fa non ci aveva stupito, è passata inosservata e confusa tra molteplici tentativi di star hollywoodiane di affermarsi nel mondo del design. Poi la discussa adorazione di Frank Ghery, la spaventosa attrazione per il mondo della progettazione, e la speranza di tutti che la presunta iscrizione ad una scuola di architettura fosse solo un colpo mediatico…

Oggi abbiamo la prova del fatto che questa sua passione sia ben più solida di quella oscillante tra attrici bionde e brune…

Brad Pitt si mette alla prova e annuncia che costruirà 150 case ecologiche e anti-uragano a New Orleans.…

L’attore, padre di quattro figli, impegnato nelle cause sociali da quando si è unito alla collega Angelina Jolie, ha sempre amato New Orleans, dove è stato trattato molto bene. ”E’ un posto come nessun altro – spiega Brad al Nyt- e vedere di persona la frustrazione ambiente mi ha dato voglia di restituire alla città la gentilezza con la quale mi ha sempre trattato”.

Per questo, ha ideato “Make it Right”, progetto con cui mira a costruire circa 150 case in due anni. Ogni casa, di circa 100 metri quadri, ha un costo previsto di circa 150mila dollari.

L’attore ha chiesto consulenza a 13 studi di architetti che si sono prodigati in soluzioni. Thom Mayne dello studio Morphosis di Los Angeles ha concepito una casa galleggiante, che non scomparirebbe sotto i flutti in caso di nuove e devastanti inondazioni. Un suo collega di Filadelfia, James Timberlake della Kieran Timberlake Associates, ha concepito una dimora -su palafitte- con piante rampicanti sui muri per offrire ombra e freschezza in mezzo al caldo.

Sempre su palafitte è a casa concepita da Steven Bingler dallo studio Concordia, di New Orleans stessa: con ampie scale e balconi, oltre allo spazio per le automobili al piano terra.

Il progetto è coordinato dal designer ‘verde’, William McDonough e Pitt e il filantropo Steve Bing vi hanno investito ciascuno 5 milioni di dollari.

E’ difficile affiancare questa nuova immagine di Brad con quella del pompatissimo Achille in Troy, ma iniziative di questo genere affascinano sempre, speriamo solo che lo spirito da missionario non sia esclusivamente legato alla vicinanza di Angelina da sempre impegnata in cause umanitarie.

Aggiungerei inoltre che è fantastico promuovere queste inizitive, ma ho dei forti dubbi sul fatto che sia il caso che se ne occupi un attore appassionato. Voi cosa ne pensate dell’accesso di Brad Pitt nel mondo dell’edilizia ecologica (in questo caso)? E delle casette rosa-barbie??

brat-pitt2.jpg

 

 

387979162_0.gif


No comments yet»

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: