mimo9 – mimo nine

e network interaction news

Archive for urban life

inside praha #4_metro d’autore

curato da Mario Abruzzese

cimg5747.jpg

Attraverso l’inspection “inside Praha” abbiamo cercato di descrivere, seppure solo per tratti, il fascino della capitale ceca e oggi, per chiudere questa serie di escursioni urbane, voglio occuparmi di qualcosa di particolarmente caratteristico della città al quale però, spesso, non si da troppa importanza: la metropolitana.

Nel cuore della città si sviluppa una rete di tre linee lunghe nel complesso più di 54 km, con un totale di 54 stazioni. Ciò che colpisce della metropolitana di Praga non sono i numeri, ma l’elegante design dei suoi spazi. Read the rest of this entry »

A Modena l’antico si traveste

Curato da Kristina Drapic

day.jpg

Per evitare che durante i restauri, la cui durata prevista è di circa 2 anni, la torre Ghirlandina, simbolo della città, fosse coperta da banali ponteggi, è stato chiamato Mimmo Paladino, uno dei principali esponenti della transavanguardia, oltre che uno degli artisti italiani più conosciuti sulla scena contemporanea mondiale. Read the rest of this entry »

inside praha #3_Veletrzní Palace

Curato da Francesca Vargiu

800px-praha_veletrzni_palac_small.jpg

Prosegue la m.i.m.o’s inspection a Praga…dopo l’edificio-icona dell’archistar canadese, passiamo ad una meta da raffinati cultori di arte ed architettura, il Veletrzní Palace, che ospita una vasta porzione della raccolta nazionale di arte moderna e contemporanea.

Read the rest of this entry »

inside praha #2_dancing house

Curato da Francesca Vargiu

 img_7078.jpg  

Quando Gehry viene chiamato a costruire qualcosa, sembra proprio non poter fare a meno di realizzare degli edifici-icona, destinati a comparire sulle copertine di tutte le guide e ad essere suggeriti da ogni itinerario turistico: dopo Bilbao la regola vale anche per Praga, in cui la m.i.m.o. inspection non può certo non partire dalla visita alla Dancing House, o cosiddetta Ginger & Fred. 

Read the rest of this entry »

inside praha #1_picture of the day

cimg5876.jpg

inizia oggi una serie di approfondimenti dedicati alla capitale ceca.

si comincia con la foto del giorno: un cartello stradale nel quale m.i.m.o. è protagonista! in ceco mimo vuol dire “eccetto”…

quando l’hotel diventa una navicella itinerante

Curato da Francesca Vargiu

001-everland1.jpg

Ammirare la Tour Eiffel stando sul tetto di un edificio all’interno di un guscio contemporaneo? Si può. Grazie all’ l’Hotel Everland, l’albergo di una sola stanza concepito dagli svizzeri Sabina Lang & Daniel Baumann. Un Hotel a quattro stelle diverso da tutti gli altri. Non tanto per la vista – mozzafiato sulla Tour Eiffel -, ma per l’unicità. L’Everland Hotel è dotato di una sola stanza, dagli interni fluidi, dinamici, ed avvolgenti, in cui ogni dettaglio è stato pensato per garantire il lusso di categoria: letto king-size, lenzuola di seta, wifi, champagne nel mini-bar da sorseggiare accomodandosi sui comodi divani in pelle. Read the rest of this entry »

EDITORIALE_Milano vs writers. una battaglia senza vincitori

di Mario abruzzese

Da un paio di anni il Comune di Milano, insieme con l’Amsa, ha intrapreso la sua personale battaglia contro i writers. Non c’è giorno che, passeggiando per le vie di Milano, non si scorga almeno uno dei camioncini del “servizio rimozione scritte” della società che, oltre a questo servizio, offre [è bene ricordarlo], un’eccellente gestione dei rifiuti e pulizia delle strade della città. Omini vestiti di bianco sono intenti a cancellare con potenti getti d’acqua e bicarbonato le firme dei graffittari milanesi. Come nuovi ghostbusters, gli addetti dell’Amsa sono l’esercito del Comune in questa dispendiosa quanto inutile battaglia contro la bomboletta selvaggia.

Read the rest of this entry »